Il ricavato della vendita del CALENDARIO MIR 2017 ad SOS Mediterranée. Ospite d’onore: Daniel Pennac.


16722572_1830705380512781_8374376338773000119_o

Stamattina, durante la conferenza stampa, celebrativa del primo anniversario di SOS Mediterranée – l’associazione che, attraverso la nave Aquarius, salva i migranti in mare – abbiamo avuto il piacere di consegnare l’incasso delle vendite del Calendario della PACE MIR 2017, alla presidente di SOS, Valeria Calandra, socia del MIR. Erano presenti i presidenti di SOS Mediterranée Francia e Germania, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, molti assessori comunali, lo scrittore francese e sostenitore di SOS, Daniel Pennac. Inoltre la presidente dell’UNHCR Italia, il presidente di Medici Senza Frontiere e altri rappresentanti della società civile e della cooperazione internazionale.

Il MIR Palermo – tra le associazioni promotrici della Consulta per la Pace, la Nonviolenza, i Diritti Umani, il Disarmo, che presto si insedierà a Palazzo delle Aquile – ha espresso il proprio  sostegno a questa concreta iniziativa di difesa civile nonviolenta, definita da Pennac “orgoglio” in un Europa che in tanti vorrebbero avvolta nel filo spinato.

Ringraziamo tutti coloro che, avendo acquistato il calendario, hanno contribuito al nostro progetto di PACE.

 

 

Annunci