Prendetevi le nostre impronte, giù le mani dai bambini rom